TRA STORIA E MITO
IsideANTICO EGITTOIside
DEA TUERET

Sostieni Antico Egitto di Iside

Antico Egitto di Iside - Tueret La dea personifica il Caos liquido dal quale si formò la terra, veniva raffigurata gravida con le fattezze di un ippopotamo eretto sulle zampe posteriori. MENU

ULTIMI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

CANALE YOU TUBE

COLLABORA CON NOI
Suo compito era quello di proteggere le donne incinte e i bambini; vegliava, inoltre, assicurando la sua protezione magica, sul sonno dei vivi e dei morti.

Nelle raffigurazioni funerarie la dea era chiamata “Meskhenet, e considerata madre del sole, posta accanto ad “
Horo che è nell’orizzonte”, questo per mettere in risalto il suo compito di rigenerare il defunto e farlo rinascere.









Infatti è Tueret che dà la sua forma animale ad uno dei tre letti funebri sui quali i defunti erano adagiati per poi compiere il cammino verso occidente.


I letti funerari erano il veicolo per la rinascita, poiché quando il defunto vi era coricato veniva considerato come posto all’interno del corpo dell’animale.







Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo

ANTICO EGITTO TRA STORIA E MITO GLI DEI