IsideANTICO EGITTO DI ISIDEIside

DEA UADJET
Uadjit Uadjetm

Dea predinastica protettrice del Basso Egitto, venerata nelle città di Pe (Buto), capitale del diciannovesimo nomo, veniva raffigurata come un cobra o come una donna con la testa di serpente recante la corona rossa.

Uadjet la “Signora della corona rossa” unitamente a Nekhbet la “Signora della corona bianca”, costituivano le “Due Signore” che s’incarnavano nel faraone.
Entrambe facevano parte del culto divino giornaliero rappresentato dal faraone che ne adornava una statua con una stoffa bianca e una rossa.

Nella mito osiriaco, la dea, avrebbe aiutato Iside a nascondere il figlio Horus nei papireti nella sua regione nel delta.
Uagit è anche chiamata “il
ka della dea Uret-hekau” e come tale figura madre di Hu, “il Verbo

 

 

 
Sostieni Antico Egitto di Iside
Cerca nel sito Iscrizione newsletter

 

Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale


Antico Egitto di Iside - Gli Dei