TRA STORIA E MITO
ANTICO EGITTO DI ISIDE
FARAONE NEFERIRKARA-KAKAI
Sostieni Antico Egitto di Iside con una piccola donazione
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Faraone Neferirkara
Piramide di Neferirkara
ad Abusir


Con il faraone Neferirkara, fratello e successore di Sahura si ha l'introduzione di un secondo cartiglio con il nome proprio del sovrano.
Da questo momento in poi diventa consuetudine indicare il re attraverso il nome di incoronazione o prenome (Nsw-Bit) e il nome proprio (Sa Ra).


Vi sono dati discordanti circa la durata del suo regno:
la Pietra di Palermo cita l'anno seguente il quinto computo del bestiame, il che vorrebbe dire il decimo anno di regno.
La lista di Manetone gli attribuisce un regno di vent' anni ma il fatto che suoi templi funerari siano rimasti incompleti sembrerebbe indicare invece un regno abbastanza breve.

Il suo tempio solare, non ancora scoperto ma del quale è nota l'esistenza grazie ai papiri di Abu Sir, aveva come nome "Luogo del cuore di Ra".
Il tempio fu costruito da Washptah importante funzionario regale che ricopriva i ruoli di visir ed architetto.
Durante il regno di Neferirkara ci fu un notevole rafforzamento della potenza delle grandi famiglie di corte.
Fu infatti ampiamente documentato il matrimonio di Ti, capo degli acconciatori della residenza. con la principessa Neferhetepes.

Neferikara esentò i templi dal pagamento delle tasse: fu questo un pericoloso precedente che farà in seguito sentire i suoi effetti.

Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo
ANTICO EGITTO TRA STORIA E MITO DINASTIE

Collabora con noi