TRA STORIA E MITO
Il velo di IsideIL VELO DI ISIDEIl velo di Iside
SIMBOLI DI ISIDE
GLI ANIMALI
Sostieni il Velo di Iside con un piccolo contributo
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Iside



Iside: le origini

Iside bianca e nera

Simboli di Iside

Iside e gli dei

Nel tempio di Iside

Preghiere ed inni a
Iside

Manoscritto Maddalena

Iside Maria e le Vergini Nere

Iside e l'alchimia

Cleopatra VII

Aquila
probabilmente questa associazione nasce a causa dei legami con Roma imperiale.

Ariete:
le sfingi con testa di ariete erano allineate ai lati delle vie sacre che portavano ai templi di Iside.

Avvoltoio:
Iside-Nekhbet , nell’antico Egitto le femmine degli avvoltoi erano ritenute simbolo della maternità.

Bovini:
la dea era con la grande mucca madre del toro Apis; il legame tra le vacche produttrici di latte e Iside, la dea che allattava i faraoni, risale a tempi antichissimi.

Cane:
durante la ricerca di Osiride la dea era guidata da Anubi, il dio-sciacallo, e questo la lega ai canidi in generale.

Coccodrillo:
a volte i coccodrilli venivano allevati nei templi di Iside, erano il simbolo vivente della vittoria della dea su Seth spesso raffigurato con la forma di questo animale.

Falco:
Iside assume la forma di un falco nel tentativo di ridare vita a Osiride.

Leoni: nel tempio dei leoni a Petra, Iside si affiancava alla dea locale Al-Uzza.

Pavoni:
Appaiono occasionalmente nell’iconografia isiaca, per esempio nella moneta di Marco Aurelio in cui la dea è in compagnia di un pavone e di un leone.

Scorpioni:
le serpenti erano sacri a Iside ed erano presenti nei suoi riti, spesso portati in processione. Iside e Osiride spesso erano raffigurati in forme ofidiche con le code intrecciate. I serpenti , simbolo di sapienza, sono anche un emblema di Iside Sophia, dea della conoscenza.

Simboli di Iside

Gli animali

Cibi sacri

Geroglifico


Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo


IL VELO DI ISIDE TRA STORIA E MITO SIMBOLI DI ISIDE