TRA STORIA E MITO
Il velo di IsideIL VELO DI ISIDEIl velo di Iside
IL GEROGLIFICO DI ISIDE
Sostieni il Velo di Iside con un piccolo contributo
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Iside: il geroglifico



Iside: le origini
Simboli di Iside
Iside e gli dei
Nel tempio di Iside
Preghiere ed inni a Iside
Manoscritto Maddalena
Iside Maria e le Vergini Nere
Iside e l'alchimia
Cleopatra VII
Ovviamente, il nome Iside, così come noi lo pronunciamo, è il risultato della corruzione linguistica che il passare dei secoli ha operato sulla dizione originale.

Il nome della Dea era rappresentato da due segni geroglifici: la sedia (AS) e il pane (T).
Quest'ultimo segno, che si presenta come una pagnotta tagliata, altro non è che la desinenza femminile, usata ogni volta che si tratta di una donna o di un oggetto di genere femminile.
Il nome Iside, in antico egiziano si pronunciava verosimilmente "AST".

Purtroppo non è noto come gli antichi egizi pronunciassero effettivamente i suoni; per convenzione (derivata dalla conoscenza della lingua copta) si è stabilito di utilizzare la lettera "E" per vocalizzare parole di cui è sconosciuta la pronuncia originale.
Quindi il trilittero AST si pronuncia convenzionalmente ASET.

Greci e, soprattutto, romani, attinsero molto dall'Egitto antico; a
Roma, poi, si sviluppò una vera e propria moda al punto che Iside venne "adottata" e venerata al pari delle altre divinità, a lei furono dedicati addirittura dei templi.

Uno di essi è ancora visibile nei pressi del Teatro di Marcello.
Il termine egizio "AST", alle orecchie di un romano, doveva suonare pressappoco come "ISI", subito latinizzato in "ISIS".

La forma italianizzata ISIDE, altro non è che il vocativo latino di ISIS.

Quindi se vi imbattete nei simboli della sedia e del pane, osservate un minuto di silenzio perché siete di fronte al nome di una delle divinità più venerate nell'antichità.


a cura di Ettore Ranalletta


Cibi sacri alla Dea
Iside e gli animali
Geroglifico di Iside


Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo

ISIDE E I SIMBOLI TRA STORIA E MITO IL VELO DI ISIDE