TRA STORIA E MITO
ANTICO EGITTO DI ISIDE
I FARAONI ARCHITETTI
DI KARNAK

Sostieni il nostro sito
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
KarnakDal lato meridionale partiva il viale delle sfingi che conduceva al grande tempio di Luxor, iniziata da Amenhotep III.
In un iscrizione posta all'esterno del suo santuario volle tramandare queste parole ai suoi successori.
"Ho costruito il tempio di Amon con bella pietra bianca,
ho fatto i battenti delle porte in legno d'acacia
incrostato d'oro e con cardini di bronzo;
il nome di Amon vi è intarsiato in pietre prezione".

L'insieme dei templi non è stato costruito nello stesso periodo, ma nel corso di quasi duemila anni, dove in particolare i
faraoni della XVIII e della XIX dinastia si sono alternati nel ruolo di ideatori.
I faraoni del Nuovo Regno vollero rendere omaggio al dio Amon, costruendo statue colossali, innalzando piloni, allestendo grandi sale ipostile e decorandone le pareti.
Per far questo non esitarono a demolire le costruzioni erette dai loro predecessori per riutilizzare quelle pietre considerate sacre per l'eternità.

L'immenso sito è circondato da mura e diviso in tre aree principali:
l'area del tempio di Amon "Opet-isut, cioè "il luogo eletto"
la cinta di Mut (Karnak sud)
la cinta di Montu (Karnak Nord)
Un viale di sfingi conduceva dal tempio di Amon al recinto di Mut.


Fu costruito da Amenhotep III


e restaurato da Ramesse III.


E' circondato da un lago sacro a forma di cavallo.
Il tempio di Month , il più piccolo dei tre complessi di Karnak, è sempre opera di Amenhotep III.


Amenhotep I fece diversi interventi, purtroppo ne sono rimaste pochissime tracce.

Hatshepsut
Di
Hatshepsut restano le sale attorno al santuario della barca sacra di Amon e due obelischi.

Thutmosi III
Di
Tuthmosi III è la sala delle feste, il sesto pilone, diversi obelischi e il vestiblo tra il quarto e il quinto pilone, oltre al muro di cinta del santuario.

Il terzo pilone e il colonnato centrale della sala ipostila si devono ad Amenhotep III, sala che fu poi terminata da

Horemeb
Horemheb

Sethi I
Volto di Ramses II
e
Ramses II

Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale
Cerca nel sito Iscrizione newsletter





LIBRI CONSIGLIATI

Karnak