TRA STORIA E MITO
SIMBOLOGIA
DAL POEMA TURCO
OGHUZNAME

Sostieni il nostro lavoro
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Lupo

"Sul far del giorno nella tenda di Oghuz Kaghan entrò una luce simile a quella del sole. Dalla luce uscì un grande lupo con il pelo e la criniera blu. Il lupo si fermò davanti a Oghuz Khan e gli parlò così: "Oghuz, io camminerò dinanzi a te"."
E il lupo - la cosa si ripetè per quattro spedizioni - ,marciò alla testa dell'armata di Oghuz, sostando e ripartendo sempre al momento opportuno".
Tratto dal poema turco Oghuzname

Un fabbro lo seguì
Accese un fuoco e sciolta fu la roccia
Ed un varco fu aperto al nostro passo!

Lupo grigio fu il nome di quel fabbro
Eletto Khan, fu cinto di corona
Lui stesso scese primo dal varco
Il nostro vessillo nella sua man destra!

Börteçine è il nome del lupo
Ergenekon il nome della patria
O cento mille delle nostre lance
Troppo a lungo assopite, è l’ora del risveglio!

(Ergenekon - Ziya Gökalp) Poema turco Oghuzname

Lupo simbologia
Il lupo spirito guida
Dal poema turco Oghuzname
Lupo psicopompo
La morte del lupo


Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo
SIMBOLOGIA TRA STORIA E MITO LUPO