TRA STORIA E MITO
BIOGRAFIE
NAPOLEONE
Sostieni Tra Storia e Mito
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Napoleone

Napoleone Bonaparte nacque in Corsica (Ajaccio) il 15 agosto 1769.

Nel 1779 entrò nella Scuola militare di Brienne, dove rimarrà per 5 anni.
Verrà poi assegnato all'artiglieria e nel 1785 nominato sottotenente destinato a Valenza.
Mentre esplode la rivoluzione francese e viene presa la Bastiglia, in Corsica Napoleone cerca di diffondere le sue idee rivoluzionarie.
Verrà poi nominato comandante di battaglione nella Guardia Nazionale di Ajaccio.
Da questo momento in poi è un susseguirsi di promozioni, di battaglie e scontri.

A soli 24 anni grazie sue innate doti tattiche, viene promosso generale di brigata.
Nel 1796 prende il comando dell'armata d'Italia assicurandosi così il controllo dell'Italia settentrionale.
Dopo una spedizioni in Egitto, rientra in Francia e riorganizza l'amministrazione statale varando il Nuovo Codice Civile.

Imperatore dei francesi nel 1804 e Re d'Italia nel 1805, creò nel 1806 la Confederazione del Reno, elevando al trono membri della sua famiglia.

Dopo la sconfitta subita a Lipsia nel 1813, fu esiliato all'Elba.
Rientrato a Parigi, dopo un governo di 100 giorni, fu sconfitto a Waterloo, ed esiliato a Sant'Elena


Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo

BIOGRAFIE TRA STORIA E MITO ANTICA ROMA

Collabora con noi