TRA STORIA E MITO
ANTICO EGITTO DI ISIDE
IL SISTRO

Sostieni Antico Egitto di Iside
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Sistri
Clicca per ingrandire l'immagine

Frammento di manico
 di sistro
XXV - XXVI Dinastia
 600 - 400 a.C

Il sistro era uno strumento ritmico usato per il culto della dea Hathor.

Era simile ad un sonaglio di bronzo o di rame e ne possiamo trovare di due tipi.
Una scatola a forma di naos che sormontava la testa della dea Hathor o una semplice croce ansata con alcune asticelle mobili sopra una testa hathorica.

Durante le cerimonie in onore di Hathor, la sacerdotesse scuotevano e facevano tintinnare il sistro rallegrando cosė la dea e scacciando gli spiriti maligni.

A Dendera era considerato un importante oggetto sacro, tanto che uno dei nomi del tempio di Hathor era"castello dei sistri".

Il sistro fu utilizzato anche ad Akhetaton, infatti le figlie maggiori di Akhenaton e Nefertiti sono spesso raffigurate durante le cerimonie ufficiali, mentre agitano il sistro al seguito della coppia regale.


Salvo preventiva autorizzazione scritta, č vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo


ANTICO EGITTO TRA STORIA E MITO OGGETTI E SIMBOLI SACRI

Collabora con noi