Iside
ANTICO EGITTO DI ISIDEIside

LA SCULTURA

Statua funeraria di Rahotep e Nofre

Pur dovendo sottostare ad alcuni canoni tradizionali la scultura era la forma d'arte in cui l'artista poteva esprimersi con più libertà.
Le prime statue non erano visibili, alcune rappresentavano il Ka del defunto e venivano seppellite con lui; le altre, raffiguranti il sovrano, erano poste nel suo tempo mortuario.

Maya con la moglie Merit
Maya contribuì alla supervisione della sepoltura di Tutankhamon e successivamente restaurò la tomba di Thutmosi IV

Akhenaton
Il faraone Akhenaton ritratto mentre bacia la figlia Merytaton. (Museo del Cairo)

Statue funerarie raffiguranti il principe Rahotep con la moglie Nofre
Realizzate in pietra calcarea e dipinte, erano collocate nella tomba del principe a Maydum.

Statua in granito di Amenemhat III

Statua di Ramses II
La statua raffigura il faraone Ramses II seduto su trono con gli attributi tipici della regalità: il cobra con la gola gonfia nell' atto di attaccare (ureo) e lo scettro, chiamato dagli Egizi heka

I colossi di Memnone
I colossi di Memnone sono due grandi statue raffiguranti Amenhotep III che raggiungono l'altezza di quindici metri (senza contare la base d'appoggio) e il peso di settecento tonnellate

Statua del dignitario Anen

Gruppo scultoreo del faraone Horemheb e della Regina Mutnegemet
Il gruppo scultoreo raffigura il faraone Horemheb e la regina Mutnegemet seduti su trono. Il matrimonio aveva sancito la legittimità dell' incoronazione di Horemheb che da generale era divenuto faraone d'Egitto.

Gruppo statuario del faraone Ramses II e degli dei Amon e Mut 

Statua della Principessa Redit

Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale
Sostieni Antico Egitto di Iside
Cerca nel sito Iscrizione newsletter

STORIA ANTICO EGITTO DI ISIDE IL VELO DI ISIDE
MITOLOGIA LEGGENDE SIMBOLOGIA
MADRE TERRA MAGIA E OCCULTISMO MISTERI DI TORINO

Torna a: "L'arte nell'Antico Egitto"

Statistiche gratis