TRA STORIA E MITO
GUERRA DEL VIETNAM
L'OFFENSIVA DEL TET
Sostieni il nostro sito
Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube

Offensiva del Tet




 

Gennaio 1968.
Gli Stati Uniti erano in Vietnam, da circa tre anni.
Perchè furono sorpresi dall'Offensiva del Tet?

Nel luglio 1967 fu presa da Hanoi la decisione di organizzare un'offensiva importante contro il Sud.

I più autorevoli diplomatici nord vietnamiti furono convocati per partecipare ad una riunione ad alto livello presieduta Ho Chi Minh e dal generale Giap, in cui si decise di organizzare una serie di attacchi simultanei nel Vietnam del Sud.

I preparativi iniziarono subito, contatti con il FLN assicurarono la disponibilità di unità di Viet cong per gli attacchi e lungo il Sentiero di Ho Chi Min ripresero a muoversi i rifornimenti.
Intanto veniva messo in opera un elaborato piano diversivo.

Divisioni nord vietnamite marciarono contro le basi di fuoco americane a Loc Ninh e Khe Sanh, provocando preoccupazione negli americani circa la sicurezza dei confini e inducendo il generale Westmoreland a spostare le sue forze lontano dalla città.

Nello stesso tempo diplomatici e politici del Nord offrivano nuovi progetti per i negoziati di pace, in modo da distrarre l'attenzione del Presidente Johnson dalla situazione militare nel "momento della verità.

Fu presa la decisione di sferrare l'offensiva durante il capodanno lunare, il periodo del Tet, alla fine di gennaio 1968, periodo in cui i soldati vietnamiti sarebbero stati in licenza e le città affollate di civili in festa, e per i viet cong sarebbe stato facilissimo infiltrarsi.

Verso la metà del mese di gennaio, 84000 soldati viet cong e nord vietnamiti cominciarono a portarsi in posizione, mentre Khe Sanh era cinta d'assedio per sviare ancora di più l'attenzione degli americani.

Stava per esplodere il Vietnam del Sud.

L'incidente del Golfo del Tonchino
Il 6 agosto 1964 il Congresso degli Stati Uniti approvò la "Risoluzione del Golfo del Tonchino", con la quale si autorizzava il presidente Lyndon Johnson a prendere tutte le misure necessarie per respingere gli attacchi contro le forze americane.
Napalm e Agente Arancio
I primi voli avevano a bordo piloti sud vietnamiti, e i Ranch Hand era considerati semplici “consiglieri” del programma Farm Gate, ma il comando da parte vietnamita era solo sulla carta e presto furono messi da parte.
Sentiero di Ho Chi Min
Fu un’impresa enorme, ma alla fine il Sentiero di Ho Chi Minh fu trasformato in una rete funzionale di collegamento tra Nord e Sud
Chiamata alle armi
Impopolare, ingiusto e viziata da pregiudizi razziali. Questo fu il sistema d'arruolamento che mandò a combattere 2 milioni di americani.

Vietcong: la tattica
Anche se ben armati, i soldati americani erano letteralmente travolti dai viet cong che attaccavano in massa, si impossessavano delle armi e sparivano nuovamente nella boscaglia

Offensiva del Tet
Gli Stati Uniti erano in Vietnam, da circa tre anni. Perchè furono sorpresi dall'Offensiva del Tet?

L'inferno di Khe Sahn
Quota 881Sud era una delle alture che sovrastavano la base di Khe Sanh, una collina dalle pendici ripide che s’ innalzava di 500m sopra le valli

Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo





GUERRE E BATTAGLIE TRA STORIA E MITO GUERRA DEL VIETNAM

Collabora con noi