TRA STORIA E MITO
ANTICO EGITTO DI ISIDE
VIVERE NELL'ANTICO EGITTO
PRIMA PARTE - SECONDA PARTE - TERZA PARTE

Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube


Gli schiavi in Egitto

Tutahkhamon: le armi

Classi sociali
Scriveva Erodoto: “In Egitto vi sono sette classi:i sacerdoti, i guerrieri, i pastori, i porcari, i mercanti, gli interpreti e i marinai. Questa sorta di regime feudale esistente nel IV secolo conferma l’esistenza di classi sociali la cui origine è da ricercare in epoche più lontane.
Artigiano
I piccoli artigiani raramente potevano contare su una sede di lavoro stabile in prossimità del villaggio in cui abitavano, spesso erano costretti a faticosi e prolungati spostamenti.
Contadini
Il contadino era analfabeta e la considerazione sociale di cui godeva era del tutto impari alla fatica profusa
Minatori
Le miniere che gli antichi egizi sfruttavano, si trovavano tutte nel deserto: giacimenti di rame, di malachite e di turchese del Sinai e ad est di Koptos e in Nubia, erano frequenti anche miniere d’oro
Schiavi
La schiavitù ebbe sempre una funzione secondaria nell'economia egizia, del resto la manodopera servile cominciò a costituirsi soltanto a partire dal Nuovo Regno, quando le campagne militari dei faraoni in Nubia e in Asia condussero in Egitto nutrite schiere di prigionieri
Funzionari
Durante il corso della V dinastia i funzionari e i membri della corte acquistarono sempre più potere. Il faraone conferiva loro privilegi e titoli che si traducevano in ricchezze e proprietà terriere che trasformarono presto la società egizia in un sistema feudatario.
Visir
Il titolo di visir (in egiziano tjaty) fu istituito sotto Snefru ed il primo a fregiarsene fu Nefermaat, ma la funzione risale a molto tempo prima e già la ricoprì Imohtep sotto il faraone Djoser

Armi
L'armamento durante l'Antico ed il Medio Regno fu alquanto povero: contava solo mazze di pietra, archi, frecce e giavellotti a punta di selce o bronzo, pugnale e scure in bronzo e un grande scudo di pelle tesa dalla forma variabile (rettangolare, ovale o rotondo).
Esercito
Per tutta la durata dell'Antico Regno l'Egitto non dispose di un esercito organizzato, solo nel Medio Regno si andò formando un' esercito permanente affidato al comando di ufficiali di vario rango
Fortificazioni
Le fortezze, con i templi e le piramidi, costituiscono un altro grande capitolo dell'architettura egizia
Marina
Si è a conoscenza di una flotta di Cheope agli ordini di un certo Merib, bisogna però attendere il regno di Sahura prima di vedere sui muri del suo tempio la raffigurazione di una spedizione navale sul Mar Rosso
Tributi di guerra
Il bottino rimase uno dei frutti immediati della guerra sino al Nuovo Regno, quando i faraoni iniziarono a sfruttare al meglio le loro conquiste e ad esigere dei tributi.

Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale

VIVERE NELL'ANTICO EGITTO
PRIMA PARTE - SECONDA PARTE - TERZA PARTE

TRA STORIA E MITO ANTICO EGITTO

Collabora con noi