ARCHEOLOGI

ANTICO EGITTO

Archeologi Carter
Howard Carter

HOWARD CARTER
(Londra, 9 maggio 1874 – Londra, 2 marzo 1939) è stato un archeologo ed egittologo britannico, scoprì la tomba di Tutankhamon.

Dominique Vivant Denon
Dominique Vivant Denon

DOMINIQUE VIVANT DENON
A Denon e ai suoi disegni si deve l’inizio dell’amore per l’arte egizia e per i misteri di questo popolo. Qualcuno, poi, criticherà i suoi lavori colpevoli di non essere precisi. in realtà l’opera di Denon è notevole, non per la precisione dei particolari, ma per l’atmosfera che riesce a ricreare.

Georg Moeller
Ad Abusir disseppellì alcune tombe preistoriche, a Der el-Medina rinvenne sepolture di egizi altolocati.

Jacques Jean-Marie de Morgan
Jacques Jean-Marie de Morgan

JACQUES JEAN MARIE de MORGAN
Nel 1895, mentre scava presso la piramide di Amenemhat II rinvenne le tombe e i gioielli delle principesse It e Khnumet

Flinders Petrie
Flinders Petrie

FLINDERS PETRIE
Petrie è ritenuto uno dei maggiori archeologi del mondo.Ha scavato per quarantadue anni, scoprendo più reperti di chiunque altro, lasciando un patrimonio scientifico di circa mille libri, articoli, relazioni.

QUIBELL
La scoperta della tomba di Tuia e Yuya

Reisner
Reisner

REISNER
Reisner era un egittologo statunitense. Importanti i suoi contributi alla nostra conoscenza della Nubia. Tra i suoi lavori la lista dei viceré egizi di Kush

Ippolito Rosellini
Ippolito Rosellini

IPPOLITO ROSELLINI
Grazie alla campagna Napoleonica in Egitto e alla commissione scientifica che Bonaparte volle al suo seguito, l’Europa riscoprì la civiltà egizia.

Un pensiero su “ARCHEOLOGI

I commenti sono chiusi.