MEDICI

Medici
Lorenzo de Medici

I Medici furono protagonisti della storia italiana ed europea dal XV al XVIII secolo, ressero le sorti di Firenze e della Toscana dal 1434 fino al 1737.

Diedero i natali a tre papi e due regine di Francia.

Godono tutt’oggi di una straordinaria fama per aver promosso la vita artistica, culturale, spirituale e scientifica.

Le loro collezioni d’arte, di libri e manoscritti sono alla base del patrimonio delle più importanti istituzioni culturali di Firenze.

Caterina La regina nera
Praticò veramente la magia nera e messe di sangue? Oppure è tutto frutto di leggende popolari?

Giuliano de’ Medici e Simonetta Cattaneo Vespucci
In tutto il Rinascimento, probabilmente, non vi è amore più dolce, seppure platonico, di quello che Giuliano de’Medici nutrì per Simonetta Cattaneo sposa di Marco Vespucci.

La congiura dei Pazzi
Bernardo Baroncelli e Francesco ‘de Pazzi ferirono Giuliano Medici convinti che i cittadini di Firenze, dopo questo gesto, si sarebbero ribellati a quella che definivano la tirannia dei Medici

La morte di Giovanni dalla Bande Nere
Figlio di Giovanni de’ Medici e di Caterina Sforza, grazie al suo acume strategico, l’audacia e al carisma che esercitava sui suoi uomini, a 26 anni era già uno dei più grandi capitani di ventura

Francesco I de’Medici e Bianca Cappello
Non morirono di malaria, ma furono avvelenati con l’arsenico.

POTREBBE INTERESSARTI

Il dramma di Mayerling.
L’impossibile amore tra Rodolfo e Mary Vétsera

Paolo e Francesca
Nel corso dei secoli poeti, musicisti, letterati, pittori e scultori si sono ispirati alla tragedia di Paolo e Francesca e ancora oggi la loro storia d’amore affascina migliaia di persone.