TRA STORIA E MITO
ANTICO EGITTO DI ISIDE
REGINA SOBEKNEFERU
Sostieni Antico Egitto di Iside

Menu Ultimi articoli Cerca nel sito Canale You Tube
Regina Sobekneferu Sobekneferu era un "horus-femmina", un vero e proprio faraone donna.

Il suo nome significava "Bellezza di 
Sobek", con riferimento al dio coccodrillo, simbolo di fertilitÓ e allo stesso tempo di potenza della luce divina. 

La regina era figlia di 
Amenemhat III e sorella ( o sorellastra o addirittura sposa) di Amenemhat IV. 
Il suo fu un regno breve che dur˛ poco pi¨ di tre anni. 

Di lei rimangono vari monumenti provenienti dall'area del Fayyum, ma si ignora ove sia la sua tomba anche se si pensa che potrebbe essere stata costruita a Mazghuna, vicino a quella attribuita ad Amenemhat IV. 

La sua ascesa al trono non fu segnata da alcun conflitto all'interno del regno perchŔ Sobekneferu era considerata un faraone a tutti gli effetti. 
la regina-coccodrillo chiuse la XII dinastia.

Salvo preventiva autorizzazione scritta, Ŕ vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo

ANTICO EGITTO TRA STORIA E MITO DINASTIE

Collabora con noi