TRA STORIA E MITO
STREGONERIA E STREGHE
Sostieni
Tra Storia e Mito
La storia della stregoneria si sviluppa nell'arco di molti millenni presso tutti i popoli del mondo. È una vicenda in cui si mescolano superstizioni e credenze popolari, tecniche di guarigione e arti magiche, disagio psichico e fanatismo religioso, tensioni sociali e volontà di controllare le coscienze, torture e persecuzioni, sogni e allucinazioni sia dei perseguitati che dei persecutori. La stregoneria ha fatto e fa tuttora discutere non solo per gli errori e gli orrori di un passato lontano, ma per la sua presenza viva e anzi crescente, ancora oggi, in tutti i paesi industrializzati. ULTIMI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

MENU

CANALE YOU TUBE

COLLABORA CON NOI
Francisco Goya: Streghe in aria,
olio su tela 1797 Museo del Prado Madrid

Lettera aperta di una strega
Chiedetemi delle mie erbe, cristalli, guarigioni.
Chiedetemi anche se so fare un filtro d'amore.
Ma non faccio incantesimi su altre persone e non lo farò su di voi per farvi più belle, più magre, più desiderabili.


Polgara G.
Viene descritta come una delle donne più affascinante dell'intero universo. È figlia dell' "onorevole vegliardo" Belgarath, il mago, e di Poledra, che un tempo era una lupa e che scompare dopo aver dato alla luce Polgara e la sua gemella Beldaran.

Masche a Pino d'Asti
C'era una volta ...tutte le fiabe iniziano così. Ma quello che sto per raccontarvi non è solo frutto della fantasia e dell' immaginazione popolare.




Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo



TRA STORIA E MITO