CELTI

Celti

I Celti non si possono definire un singolo popolo o una razza, si può parlare piuttosto di una stratificazione di popoli diversi.

Antiche popolazioni indoeuropee, originarie della Francia orientale e del Danubio superiore si diffusero, dal VII-VI secolo a.C., in quasi tutta l’Europa occidentale (galli, belgi, britanni,celtiberi), in Italia dal 400 a.C., nei Balcani, dal II-I secolo a.C. e in Asia Minore (galati).

La conquista romana e le migrazioni dei germani prima, nei secoli II-I a.C.e l’invasione di angli e sassoni in Britannia poi, 410 d.C. ridussero drasticamente il loro territorio.

Caratteristiche della civiltà celtica erano il sentimento tribale, una struttura sociale aristocratica, fondata sulla guerra, spesso di razzia, e sull’allevamento, la caccia e l’agricoltura.

Elemento di coesione era la religione amministrata dai druidi.

Le lingue celtiche sopravvivono nei gruppi gaelico (irlandese, mannese, scozzese) e britannico (bretone, cornico, gallese).

L’arte dei celti fu in particolare ornamentale con gioielli, vasi armi e monete, mentre nella decorazione (incisa o a rilievo, con incrostazioni di smalti e coralli) prevaleva la stilizzazione.

Si conosce anche una statuaria monumentale in pietra.

Stonehenge
In Gran Bretagna, nella pianura di Salisbury, si trova il complesso di Stonehenge. Di forma circolare ha un diametro di qualche decina di metri.

Tomba di Hochdorf
La scoperta della tomba di Hochdorf, ha permesso di far luce su una parte della civiltà celtica del VI a.C., quella della cultura di Hallstatt.

Boudica
Una donna umiliata sfidò le legioni di Roma imperiale con un’orda di Barbari Celti.

Mitologia celtica
La mitologia celtica è l’insieme dei miti, delle saghe e delle credenze religiose diffuse tra i popoli Celti.

LEGGENDE
Pietra del Destino
La Pietra del Destino è un antico manufatto celtico, la cui storia ha inizio in Irlanda e prosegue fino ai giorni nostri, in cui tale manufatto è arrivato a diventare un simbolo del nazionalismo scozzese
Druido e la coppa magica
La leggenda narra che presso Rillaton Barrow, un antico tumulo,apparve uno dei primi fantasmi della Cornovaglia, forse un sacerdote druido

CELEBRAZIONI
SAMAHAIN
celebrato attorno al 31 ottobre
YULE
Solstizio d’Inverno celebrato attorno al 21-22 dicembre
IMBOLC
Festa del ritorno della Luce celebrato attorno al 1 febbraio
OSTARA
Equinozio di primavera celebrato attorno al 22-23 marzo
BELTANE
Estate celebrato attorno al 1º maggio
LITHA
Solstizio d’estate celebrato attorno al 21-22 giugno
LUGHNASADH
Festa del raccolto celebrato attorno al 1º agosto
MABON
Solstizio d’Autunno celebrato attorno al 22-23 settembre

OROSCOPO CELTICO