CELTI

Una donna umiliata sfidò le legioni di Roma imperiale con un’orda di Barbari Celti.

Boudica

60 d.C.
Il re degli Iceni, tribù celtica della Britannia orientale, morì lasciando due figlie adolescenti e nessun erede maschio. Gli Iceni, fedeli alleati dei Romani, godevano di diritti e privilegi con una limitata autonomia, che solitamente Roma accordava alle nazioni assoggettate che erano disposte a collaborare. Sembra però che nel suo testamento, il re degli Iceni, avesse lasciato parte del suo regno a Nerone e che il procuratore Deciano Catone, si fosse affrettato ad impadronirsi di questo “lascito”, pretendendo dagli Iceni ancora più tributi e confiscando buona parte del territorio.

La vedova del re, Boudica, protestò con energia contro questi abusi.

Come nuovo capo, si rifiutò di pagare o di permettere che la sua terra venisse saccheggiata. Deciano si infuriò e ordinò di spogliare e frustare pubblicamente la ribelle Boudica. Gli ordini furono eseguiti, i soldati romani inoltre violentarono le sue giovani figlie. Non è dato sapere cosa ne fu delle due giovani, ma Boudica diventò una furia vendicatrice. Da quel giorno, anima e corpo, guidò il suo popolo in una crociata contro l’oppressore. Gli Iceni la seguirono incondizionatamente e nella rivolta parecchie tribù vicine si unirono alla lotta.

Arrivò l’inverno. Era il momento giusto.

Boudica aveva riunito migliaia di uomini, si dice circa 10.000, in un esercito che si mise in marcia contro tre centri dell’Est.: Camulodunum, Verulamium e Londinum (gli odierni Calchester, St. Albans e Londra). Svetonio Paolino, comandante militare della Britannia, era occupato con metà delle sue truppe in una campagna militare nel lontano occidente.

Le tre città furono incendiate e praticamente distrutte dall’esercito di Boudica. Nessuno fu risparmiato.

La sua vendetta contro le donne amiche dei Romani viene descritta da Dione Cassio, storico del II secolo:

”I compagni di Boudica impiccarono nude le donne più nobili e illustri, poi tagliarono loro i seni e li ricucirono alle loro bocche, così che sembrasse che le vittime li stessero mangiando; poi impalarono le donne su pali aguzzi .
Tutto questo avveniva con accompagnamento di sacrifici, banchetti, e atti sfrenati”.

Dione Cassio raccontò minuziosamente la battaglia, una testimonianza romana, forse esagerata, tuttavia nei tre centri furono uccise 70.000 persone.

Deciano Catone fu costretto a fuggire, mentre Svetonio Paolino e i suoi uomini tornarono frettolosamente, decisi a stroncare la rivolta.

E a questo punto Boudica commise un grave errore.

Pensò di poter combattere l’esercito romano e liberare la Britannia in una battaglia a campo aperto. Paolino era un esperto generale al comando di truppe ben addestrate, mentre Boudica non sapeva nulla di tattica militare ed era al comando di un esercito mal equipaggiato.

Nel 61 d.C. lo scontro. Paolino appostò i suoi uomini in una stretta gola, la retroguardia era al riparo in una fitta boscaglia, in file ordinate attendevano l’arrivo dei Britanni.

Subito una folla di uomini seminudi, armati di fionde e proiettili improvvisati, di pesanti lance e lunghe spade si precipitò verso l’esercito romano.

Alla loro testa la regina in persona.

”Era di aspetto imponente, una figura terrificante; urlava con voce rauca “ racconta Dione Cassio”. Una gran massa di capelli rosso fiamma le scendeva fin sulle ginocchia

Portava una grande collana d’oro intrecciata e una tunica dai molti colori, sulla quale aveva uno spesso mantello fermato da una fibbia. Brandiva una spada, per incutere paura in tutti coloro che la vedevano”.

Ma i Romani non avevano paura.

Fecero partire una scarica ordinata di giavellotti, poi un’altra, un’altra ancora, poi ben armati e riparati dagli scudi, sguainate le spade, caricarono.

Non ci volle molto perché i ribelli si dessero ad una fuga disordinata.

I Romani trucidarono uomini, donne e bambini, tuttavia sembra che Boudica sia rimasta viva.

Dione Cassio racconta che morì per una malattia, mentre Tacito, storico più attendibile, afferma che la regina si avvelenò. E forse questa è la fine più adatta per una donna simile.

Una donna che voleva ridare la libertà al suo popolo.

94 pensiero su “BOUDICA”
  1. how to use melissa essential oil for genital herpes, how to use melissa essential oil for depression, how to use melissa essential oil for cold sores.

  2. how to make sure instagram accounts not linked, how to make sure iphone app doesn’t bill my account, how to make sure my facebook account is deleted.

  3. I got this website from my buddy who shared with me concerning
    this site and at the moment this time I am browsing this web
    page and reading very informative articles at this place.

  4. It’s in point of fact a great and helpful piece of info.
    I am glad that you shared this useful info with
    us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing.

  5. This design is steller! You obviously know how to keep a reader amused.
    Between your wit and your videos, I was almost moved to start my
    own blog (well, almost…HaHa!) Wonderful job. I really loved what you had
    to say, and more than that, how you presented it. Too cool!

  6. A fascinating discussion is worth comment. There’s no doubt that that
    you need to publish more about this topic, it
    might not be a taboo matter but typically people do not discuss
    such issues. To the next! Many thanks!!

  7. Pelivalikoima on ihan kohtuullinen, vaikka enemmänkin niitä tietysti voisi olla. Kasinot, joita ei julkaista suurien pelitalojen alla kuitenkin usein kärsivät pienemmästä valikoimasta. Justspinin kohdalla se tarkoittaa siis noin tuhatta peliä, joten ei täältäkään mikään mahdottomuus ole löytää itselleen hyvää peliä pelattavaksi. Pelaamaan pääsee myös live kasinolla, jossa siis vastaan asettuu live jakaja. Niiden suosio on lisääntynyt huimasti viime aikoina, sillä tekniikka kehittyy kokoajan, eikä enää hyvää kasinokokemusta varten tarvitse lähteä kivijalkakasinolle asti. Justspin-kasino on monestakin syystä mielenkiintoinen kasino, ja tämä kasinoarvostelu pureutuu noihin sen mielenkiintoisiin ominaisuuksiin. Kasino soveltuu ensinnäkin täydellisesti suomalaisille pelaajille, ja se on monen mielestä suuri etu kasinolla. Lisäksi Justspinillä on laadukas pelivalikoima ja ajoittain hyvin – jopa harvinaisen – anteliaita bonuksia. Pay’n’Play -ominaisuus on myös kasinon valttikortti, sillä pelaajista useat pitävät rekisteröintivapaan kasinon nopeudesta ja helppoudesta. Kasinolla on muitakin loistavia ominaisuuksia, joiden vuoksi siihen kannattaa tutustua. Seuraavaksi on kerrottu muutamia esimerkkejä kasinon vahvuuksista. https://mokanusa.com/forum/index.php?action=profile;area=forumprofile;u=320189 Tags: NettikasinoSuomikasino Pelasit sitten älypuhelimella, tabletilla, tai tietokoneella, muista aina hyödyntää Suomikasino bonuskoodi, sillä tervetuliaispaketin saat käyttöösi pelialustasta riippumatta. Sinun ei tarvitse ladata mitään erillisiä sovelluksia, sillä Suomikasino mobiili toimii suoraan laitteesi web-selaimesta, aivan samoin, kuin tietokoneella pelatessa. Maltalle rekisteröity Suomikasino toimii Maltan peliviranomaisten lisenssillä ja sitä koskee EU:n sisämarkkinoiden säännöt. Toisin sanoen Suomikasinolla voitot ovat verottomia. Maksuvälineinä toimivat tunnetut ja luotettavat palveluntarjoajat. Kotiutukset ovat nopeita, ja talletukset käsitellään käytännössä välittömästi. Kts. säännöt ja ehdot täällä 1. talletusbonus on Suomikasinolla 100 % aina 300 € asti

  8. Hi, i think that i saw you visited my weblog thus i got
    here to go back the desire?.I’m attempting to in finding things to improve my
    site!I suppose its ok to make use of some of your
    ideas!!

  9. I’m really inspired with your writing abilities as neatly
    as with the format on your blog. Is this a paid topic or
    did you customize it yourself? Anyway stay up the excellent quality writing,
    it is rare to see a great weblog like this one nowadays..

  10. Hello there, I discovered your blog by the use of Google while searching for a comparable matter, your
    site came up, it appears good. I’ve bookmarked it in my google bookmarks.

    Hello there, simply turned into aware of your weblog via
    Google, and located that it is really informative.

    I am gonna watch out for brussels. I will be grateful should you continue this in future.
    Many folks will be benefited from your writing. Cheers!

  11. Hi! Do you know if they make any plugins to
    assist with SEO? I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m
    not seeing very good gains. If you know of any please share.
    Thank you!

  12. At this time it seems like Expression Engine is the best blogging platform out there right now.
    (from what I’ve read) Is that what you are using on your blog?

  13. Heya! I just wanted to ask if you ever have any issues with hackers?

    My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing many months of hard work due to no back up.
    Do you have any solutions to stop hackers?

  14. Exceptional post however , I was wanting to know if you could write a litte more on this topic?

    I’d be very thankful if you could elaborate a little bit more.

    Kudos!

  15. whoah this blog is magnificent i like studying your
    posts. Keep up the great work! You understand, lots of individuals are searching
    round for this info, you could aid them greatly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.