JIZO

GIAPPONE

Jizo

Jizo è una personificazione giapponese della Madre Terra, che appare però sotto forma maschile. E’ la divinità più nota del popolo giapponese e sue immagini si possono trovare frequentemente lungo i bordi della strada.

Viene rappresentato come un frate-mendicante. Indossa semplici vestiti, è calvo e ha una ciotola per le elemosine in mano. Spesso è vestito con un rosso camice per bambini e un berretto di lana.

Una delle sue funzioni è quella di angelo custode dei bambini, infatti spesso i suoi lineamenti sono quelli di un bimbo.

Quando Jizo sta per accompagnare nell’altro mondo le anime dei bambini non nati o morti precocemente, vengono posate delle pietre sulla sua testa.

Si crede che queste anime dimorino nel Sai no Kawara, la riva sassosa del fiume degli Inferi, equivalente del nostro Limbo, e che non riescano a passare dall’altra parte perché i demoni impediscono loro di salire sulla barca che porta le anime verso la pace eterna.

Le pietre costituiscono il sentiero per attraversare il fiume che conduce all’aldilà.

Jizo

Jizo è anche considerato protettore dei viaggiatori. Le statue lungo le strade vengono adornate con sciarpe di lana, cappelli e vestiti per coprirle dal freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.