PRINCIPI SPIRITUALI

ANTICO EGITTO RELIGIONE

Principi spirituali antico egitto

Il cuore
Il cuore, per gli antichi egizi, era la sede dell’intelligenza, del giudizio e dei sentimenti; non solo gli uomini, ma anche gli dei possedevano un cuore che faceva le veci del moderno cervello.
L’anima
Ci sono tre diversi principi spirituali nella vita dell’uomo egizio: l’Akh, il Ba e il Ka
Lo spirito
Lo spirito era diviso in sette parti
I concetti di Akh, Ba e Ka
I concetti di ka,ba e akh vennero formulati per la prima volta all’interno dei Testi delle Piramidi.
Ka, “la forza vitale dell’uomo”e concetto spirituale del nutrimento, al plurale kau, significava infatti nutrimento, cibo.


I Ka del dio Ra
Durante il Nuovo Regno al dio Ra furono attribuiti quattordici Ka, la peculiarità circa i diversi Ka spettanti al dio venne descritta in epoca Tolemaica.
Ba
Immagine
Il concetto di bene e male nell’Antico Egitto
L’immortale Apophis ogni sera tentava di capovolgere la barca del sole di Ra fallendo ogni scontro, ma potendo solo essere immobilizzato, la sera dopo riprendeva il suo attacco simboleggiando così l’eterna lotta tra il bene e il male.

Un pensiero su “PRINCIPI SPIRITUALI

I commenti sono chiusi.