ESERCITO DI TERRACOTTA

CINA

Esercito di terracotta

Nel 1970 nei pressi del monte Li, nel Nord della Cina, furono rinvenuti alcuni frammenti di statue in terracotta. In seguito nel 1974 furono condotti degli scavi da cui scaturirono nuove informazioni sulla scultura e sull’organizzazione militare dell’Antica Cina.

Fu scoperta un’enorme fossa, che misurava duecentodieci metri da est a ovest, e sessanta da nord a sud.

All’interno undici corridoi paralleli contavano seimila figure a grandezza naturale di soldati e cavalli. Simbolicamente queste figure custodivano la tomba di Ch’in Shih-huang-ti (258-210 a.C.), primo imperatore della Cina e costruttore della Grande Muraglia cinese.

Esercito di Terracotta

C’erano più di tremiladuecento soldati di fanteria, quattro per riga in nove dei corridoi e in due file che si fronteggiavano nei corridoi più stretti. Inoltre si trovavano arcieri, balestrieri, ufficiali, lancieri e aurighi. Alcuni dei cavalli in terracotta erano attaccati a veri e propri carri.

Le spade, le lance e gli archi dei soldati sono stati depredati poco dopo la caduta della Dinastia Ch’in nel 206 a.C.

Tuttavia molti frammenti di armi in bronzo, fra cui frecce, molle di balestra punte di lance e spade. I soldati in terracotta, in uniforme e per lo più armati misuravamo in media un metro e settantacinque di altezza, era dipinti in colori vivaci, ma purtroppo ne sono rimaste solo alcune tracce, quello che più stupiva e che non c’erano due visi uguali.

Nel 1976 vennero alla luce altre fosse, la seconda conteneva carri da combattimento e cavalleria, mentre la terza sembrava un quartiere generale con tanto di ufficiali e di guardie scelte.

In tutto si contarono sessantotto statue, uno degli ufficiali superiori, alto un metro e novantatre centimetri sovrastava tutte le guardie che in media erano alte un metro e ottantotto centimetri. La loro statura probabilmente era un simbolo della loro importanza.

Una quarta fossa, trovata vuota, probabilmente fu abbandonata prima di venir completata.
Esercito di Terracotta

Fino all’inizio degli anni ottanta ancora non era stato individuato il luogo di sepoltura dell’imperatore. Documenti storici riferiscono che l’imperatore aveva una morbosa paura della morte.

Si spostava continuamente nel suo palazzo reale che era composto da ben diecimila stanze e non dormiva mai nella stessa stanza per due volte di seguito, per la paura che gli spiriti maligni potessero ucciderlo.

Probabilmente questa fobia lo indusse a costruire il mausoleo con l’esercito di terracotta pronto a difenderlo per l’eternità.

Secondo uno storico, vissuto tra 145 e il 90 a.C., per questi lavori vennero impiegati circa 700.000 operai. Furono deviati fiumi sotterranei, per dargli la forma di una collina, sul tumulo vennero piantati degli alberi e dei cespugli.

Esercito di Terracotta

Sembra che la tomba dell’Imperatore sia stata riempita da modellini di templi e palazzi. Meccanicamente furono fatti scorrere canali di mercurio, per imitare il fluire del fiume Giallo e del fiume Azzurro. Un’enorme cupola di rame a rappresentazione del cielo notturno, copriva questa copia dei domini imperiali, la scena era poi illuminata con lampade ad olio.

Esercito di Terracotta
Per proteggere il tutto contro i predoni, vennero installate delle balestre, pronte a colpire automaticamente.

Nel 210 a.C., mentre i lavori continuavano, l’Imperatore partì per un giro delle province in cerca dell’elisir della giovinezza. Ma ironia della sorte, morì proprio in questo viaggio, sembra per cause naturali. Per timore dei suoi successori, i vari ministri tennero segreta la notizia, in quanto la tomba non era ancora finita, ma era d’estate e il corpo in putrefazione cominciò ben presto a puzzare.

I ministri decisero allora di mettere un carico di pesce andato a male davanti al carro che trasportava la salma dell’imperatore, che così potè essere trasferita lentamente, ma senza pericolo alla sua splendida estrema dimora protetta da un esercito di terracotta.

13 pensieri riguardo “ESERCITO DI TERRACOTTA

  • Aprile 11, 2021 in 4:57 am
    Permalink

    Its not my first time to pay a visit this
    site, i am browsing this web site dailly and obtain nice information from
    here everyday. 0mniartist asmr

  • Aprile 12, 2021 in 2:01 am
    Permalink

    Hmm is anyone else experiencing problems with the images on this blog loading?
    I’m trying to find out if its a problem on my end or if it’s the blog.
    Any responses would be greatly appreciated. 0mniartist asmr

  • Aprile 14, 2021 in 9:48 pm
    Permalink

    We’re a group of volunteers and opening a new scheme in our community.
    Your website offered us with valuable information to work on. You’ve done an impressive job and
    our entire community will be grateful to you.
    asmr 0mniartist

  • Aprile 16, 2021 in 12:52 am
    Permalink

    It’s nearly impossible to find knowledgeable
    people about this subject, but you seem like you know what you’re
    talking about! Thanks asmr 0mniartist

  • Aprile 28, 2021 in 2:33 am
    Permalink

    Greetings, I do believe your website could possibly be having browser compatibility problems.
    Whenever I look at your site in Safari, it
    looks fine however, if opening in Internet Explorer, it
    has some overlapping issues. I simply wanted
    to provide you with a quick heads up! Other than that, fantastic blog!

  • Aprile 28, 2021 in 10:46 pm
    Permalink

    Wow, this post is nice, my sister is analyzing these things, so I am going to inform
    her.

  • Aprile 29, 2021 in 4:59 am
    Permalink

    I do believe all the concepts you have introduced to your post.
    They’re really convincing and will definitely work.
    Nonetheless, the posts are very short for beginners. May just you please
    lengthen them a bit from subsequent time? Thank you for the post.

  • Aprile 29, 2021 in 2:29 pm
    Permalink

    Simply want to say your article is as astounding. The clarity in your publish is
    simply cool and that i could suppose you are an expert on this subject.
    Well together with your permission allow me to grasp
    your RSS feed to stay updated with approaching
    post. Thank you 1,000,000 and please keep up
    the enjoyable work.

  • Maggio 4, 2021 in 2:54 am
    Permalink

    For most recent information you have to go to see world-wide-web and on internet
    I found this web page as a most excellent web site for most
    up-to-date updates.

  • Maggio 4, 2021 in 7:49 am
    Permalink

    It’s truly very complex in this busy life to listen news on Television, thus I simply use world wide web for that reason, and take the most up-to-date information.

  • Maggio 7, 2021 in 1:27 pm
    Permalink

    A person essentially help to make critically articles I would state.

    That is the first time I frequented your web page and thus far?
    I amazed with the research you made to make this
    actual put up extraordinary. Magnificent job!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.