ARMI E ARMATURE

STORIA DEI VICHINGHI

Storia dei vichinghi

I vichinghi, a differenza di altri popoli, non iniziavano le loro battaglie con un corpo a corpo, ma con un fitto lancio di pietre e frecce. Usavano, inoltre, delle lance che, oltre a poter essere scagliate molto lontano, non potevano essere riutilizzate dal nemico.

Come era possibile?

Semplicemente toglievano il piolo che teneva la punta unita all’asta, così facendo la lancia, dopo il primo lancio, non poteva più essere utilizzata. I vichinghi erano in grado di costruire eccezionali spade con un minimo dispendio economico usando solo il metallo necessario. A volte le spade passavano di generazione in generazione diventando dei veri e propri cimeli.

Elsa della spada di Langeid
Elsa della spada di Langeid
Spade maledette?

Le spade vichinghe sono diventate leggende. Ne possiamo trovare vari racconti nelle saghe. Famosa era la spada Mordigamba che si diceva avesse il potere di uccidere chiunque la toccasse. O ancora Facciagrigia che fece scoppiare una lite tra il proprietario e l’uomo al quale l’aveva prestata.
Al termine dello scontro la spada si spezzò e i due contendenti morirono.

Per un vichingo lo scudo era la naturale estensione della mano. Costruito in legno, era rivestito di cuoio con una borchia al centro, in corrispondenza della mano. Lo scudo era di forma circolare con un diametro di circa un metro. Durante la navigazione, gli scudi venivano agganciati ai fianchi delle navi come ulteriore forma di difesa.

Sfatiamo un mito!
Elmo vichingo

Gli elmi dei vichinghi non avevano corna, ornamento scomodo in battaglia che avrebbero offerto un vantaggio all’avversario. Abbiamo poche informazioni sugli elmi vichinghi, che probabilmente all’inizio erano costruiti in cuoio. L’unico elmo costruito dai vichinghi, di cui abbiamo notizia, è Germundlbu, molto simile all’elmo spartano.

Durante le battaglie i vichinghi si proteggevano con pensanti indumenti di cuoio o casacche in maglia di ferro, ovviamente usate solo dai ricchi e dai potenti.

Le terre e le origini
Le navi
Danesi, normanni e la successione al trono inglese
Armi e armature

POTREBBE INTERESSARTI
Mitologia nordica

Un pensiero su “ARMI E ARMATURE

I commenti sono chiusi.