PIRAMIDIANTICO EGITTO

Costellazione di Orione

Testi rituali e mitologici scolpiti sulle pareti interne di varie piramidi  descrivono prevalentemente la morte l’aldilà.

I testi delle piramidi narrano il percorso del Faraone che dopo la morte saliva al cielo e diventava Osiride la cui celeste forma rispondeva alla costellazione di Sahu.

Due esperti, Otto Neugebauer e R.A.Parker hanno scoperto che si tratta della costellazione di Orione; inoltre la porta che congiungeva cielo e terra era chiamata, nei testi Rostau o Rosetjau, l’attuale piana di Giza.

Robert Bauval (noto scrittore, autore di Il Mistero di Orione e Impronte degli Dei con G.Hancock), osservo’, ancora, a proposito delle piramidi, che i cosiddetti pozzi di areazione che, nella Piramide di Cheope portavano dalla Camera della Regina alla Camera del Re, erano orientati su certe stelle, in particolare uno di quelli della camera del Re puntava sulla stella più bassa di Orione.

POTREBBE INTERESSARTI
L’astronomia

POTREBBE INTERESSARTI
Astrologia nell’antico Egitto
Gli egizi e le stelle
Iside e le stelle

9 pensiero su “PIRAMIDI DI GIZA – LA COSTELLAZIONE DI ORIONE”
  1. I am curious to find out what blog system you are utilizing? I’m experiencing some minor security problems with my latest website and I would like to find something more safeguarded. Do you have any recommendations?

  2. I am typically to running a blog and i actually admire your content. The article has really peaks my interest. I am going to bookmark your site and preserve checking for new information.

  3. With havin so much written content do you
    ever run into any problems of plagorism or copyright violation? My blog
    has a lot of exclusive content I’ve either created myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all
    over the internet without my permission. Do you know any methods to help reduce content from being ripped off?
    I’d genuinely appreciate it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.